Contatto

Siamo a vostra disposizione da lunedì a venerdì dalle ore 8:00 alle ore 17:00. In questo link troverete le persone di contatto per la vostra regione.

Il vostro referente

Sede di Wolfurt
+43 5574 6706-0

Servizio clienti e supporto

Tecnica del canale caldo
+49 6204 6069-0

Tecnica di regolazione
+49 6293 9203-0

Lascia un commento

Si, accetto il trattamento dei dati personali e le condizioni generali di vendita.

Carrello acquisti {{ (warenkorbCtrl.warenkorb.bestellNummer ? (' [' + warenkorbCtrl.warenkorb.bestellNummer + '] ') : '' )}} | {{warenkorbCtrl.warenkorb.items.length}} Articoli   Cambia carrello acquisti

Nota

Foto Articoli Pz. Prezzo singolo Prezzo unitario Prezzo unitario incluso lo sconto
{{warenkorbItem.produktgruppe.produktname}}

{{warenkorbItem.bezeichnung | artikelBezFilter:warenkorbItem.attributwertEingaben:[{attrPrefix: 'L_', searchPattern: '/...', replacePrefix: '/', replaceSuffix: ''}] }} {{warenkorbItem.bezeichnung | artikelBezFilter:warenkorbItem.attributwertEingaben}}

{{attributwertEingabe.attributBezeichnung}}

     
{{hannexItem.Benennung}}

{{hannexItem.Bezeichnung}}

     

La preghiamo di registrarvi per vedere i vostri prezzi e per poter procedere con l’acquisto.

Guntram Meusburger

Il vostro partner affidabile per i costruttori di stampi, utensili e macchine.

CGVF

Condizioni generali di vendita e fornitura della Meusburger Georg GmbH & Co KG („Meusburger")

1. Preambolo

1. Le condizioni seguenti sono valide per tutte le forniture e prestazioni (di seguito denominate congiuntamente in breve: fornitura) della Meusburger. Le suddette condizioni trovano applicazione anche per le future operazioni commerciali. Farà fede ogni volta la versione in vigore al momento della stipula delle condizioni generali di vendita e fornitura.

2. Non verranno applicate eventuali condizioni commerciali in contraddizione con le presenti, in particolare le condizioni di acquisto e fornitura del cliente. Non sono necessarie obiezioni da parte della Meusburger.

3. Eventuali modifiche alle presenti condizioni dovranno essere redatte per iscritto. L'inoltro di un ordine o l'accettazione della consegna verrà in ogni caso inteso come accettazione delle presenti condizioni.

4. Le offerte della Meusburger sono in linea generale non impegnative e non vincolanti. La Meusburger accetta tutti gli ordini con una conferma scritta dell'incarico. Qualora la conferma dell'incarico redatta dalla Meusburger differisca dalle condizioni di un'ordine, il negozio giuridico verrà stipulato secondo le condizioni della Meusburger, a meno che il cliente non si opponga per iscritto subito dopo la ricezione della suddetta conferma.

5.Tutte le documentazioni e informazioni di offerta, progetto o di altro tipo non possono essere duplicate, modificate e/o rese accessibili a terzi senza il consenso scritto della Meusburger. I dati contenuti in opuscoli, cataloghi e simili così come altre espressioni scritte o orali della Meusburger sono determinanti solo nella misura in cui si faccia espressamente riferimento ad essi nella conferma d’ordine. Le informazioni e consulenze tecniche fornite dalla Meusburger vengono date in tutta coscienza e conoscenza e sulla base di dati di esperienza. Esse non sono vincolanti e, laddove consentito di legge, esulano da qualsiasi responsabilità, se non concordato diversamente per iscritto. Ciò vale anche per gli obblighi contrattuali in fase precontrattuale.

6. Ci si riserva il diritto entro i limiti ragionevoli di eventuali modifiche tecniche o di altro genere.

7. Per quanto riguarda le operazioni commerciali con i consumatori, le presenti condizioni si applicano solo nella misura in cui non contraddicano la legge austriaca in materia di tutela dei consumatori.

2. Luogo dell'adempimento, forniture

1.Salvo disposizioni contrarie, il luogo dell'adempimento è Wolfurt (Austria), Kesselstr. 42. Salvo diversamente concordato, la fornitura verrà effettuata EXW luogo dell'adempimento, come da definizione Incoterms in vigore al momento della stipula del contratto. Spedizione e trasporto verranno eseguiti per conto e a rischio del cliente. Se la fornitura viene offerta al cliente nel luogo dell'adempimento, tutti i rischi sono a suo carico. Se il cliente non accetta la fornitura, si troverà in condizione di mora del creditore. Inoltre la fornitura viene considerata consegnata dalla Meusburger e la Meusburger ha la facoltà di addebitare al cliente le spese di immagazzinaggio della fornitura. Le spese di magazzino risultanti da ciò devono essere immediatamente corrisposte alla Meusburger a cura del cliente. Nel caso di ritardi dell'accettazione, la Meusburger risponderà per il decadimento o il deterioramento della merce contrattuale solamente per colpa grave.

2. La Meusburger si riserva il diritto di eseguire a suo giudizio forniture parziali. anch'esse regolate, per intero, dalle presenti condizioni. Il cliente è tenuto ad accettare le suddette forniture parziali.

3. I reclami per danni da trasporto possono essere verificati e, qualora siano giustificati, riconosciuti dalla Meusburger soltanto se questi verranno annotati dal cliente, subito dopo la consegna della merce a cura del trasportatore, sulla relativa ricevuta e rivendicati immediatamente dal cliente, o comunque non più tardi di 14 giorni, presentando per iscritto alla Meusburger la prova corrispondente.

4. I termini di consegna indicati hanno soltanto un valore indicativo.

5. Qualora la Meusburger fosse impossibilitata a perfezionare la consegna entro il termine concordato a causa di imprevisti che sfuggono a ogni possibilità di controllo della stessa (ad es. cause di forza maggiore, ritardi nella fornitura delle ditte fornitrici, ecc.), la Meusburger ha la facoltà di effettuare la consegna entro la prima data possibile, qualora quel termine sia ancora ragionevole per il cliente per accettare la consegna. In caso contrario la Meusburger potrà recedere dal contratto. Qualora si verificassero ritardi di altro tipo, la Meusburger risponderà solo per dolo o colpa grave.

6. Il rispetto dei termini di consegna presuppone l’adempimento di tutti gli obblighi contrattuali del cliente, in particolare l’obbligo di versare un acconto concordato precedentemente nonché il saldo delle fatture in scadenza.

7. Qualora non venisse concessa al cliente una licenza di importazione, questi dovrà comunque corrispondere i pagamenti previsti.

8. Per la gestione dei resi dovuti a un errore dell'ordine del cliente o ad altre circostanze comunque attribuibili al cliente e ritirati dalla Meusburger unicamente per compiacenza, pur non essendovi tenuta, la Meusburger addebiterà al cliente un congruo diritto di elaborazione e gestione, nonché le spese di trasporto per il reso.

9. In caso di forniture con valore netto inferiore a 100 Euro Meusburger metterà in conto un diritto di lavorazione di 10 Euro netti.

10. Con il conferimento dell’ordine, indipendentemente dalla modalità di trasmissione dello stesso, il cliente dichiara vincolante la sua intenzione di acquistare la fornitura. In caso di merce ordinata per via elettronica, Meusburger confermerà immediatamente la ricezione dell’ordine. La conferma dell’ordine non rappresenta tuttavia una dichiarazione di accettazione vincolante da parte della Meusburger. Meusburger avrà il diritto (ma non l'obbligo) di accettare l’offerta contrattuale del cliente - indipendentemente dalla modalità di comunicazione - entro 2 settimane dalla ricezione. La mancata conferma vale come una mancata accettazione dell'offerta.

3. Prezzi

1. Salvo disposizioni contrarie, tutti i prezzi sono netti (in Euro) franco fabbrica e si applicano i prezzi validi il giorno della spedizione. I prezzi del software si intendono senza installazione, istruzione ed eventuale adattamento all’hardware e/o ad altri software. Queste prestazioni e altre simili devono essere ordinate separatamente dal cliente con riserva di accordi di altro tipo espressamente discordanti e devono essere bonificate conformemente al listino prezzi della Meusburger di volta in volta attuale alla conclusione del contratto; laddove esso non esista, a prezzi ragionevoli.

2. Qualora i prezzi fossero stati concordati e le spese in base alle quali i prezzi sono stati calcolati dovessero cambiare, la Meusburger avrà la facoltà di adeguare i prezzi a tale cambiamento.

3. Qualora la fornitura dovesse ritardare a causa di una situazione riconducibile al cliente, la Meusburger avrà la facoltà di pareggiare l'incremento risultante delle spese con un'adeguata maggiorazione del prezzo. Viene fatto salvo il diritto di Meusburger al risarcimento per danni di altra natura.

4. Ogni tassa, dazio doganale e altra spesa che dovranno essere versati dal cliente in occasione della presa in carico della fornitura dovranno essere sostenuti dal cliente stesso, a meno che la Meusburger non si sia impegnata espressamente per iscritto alla presa in carico.

4. Pagamento

1. Il cliente accetta la trasmissione delle fatture tramite strumenti elettronici.

2. Luogo dell'adempimento dei pagamenti è la sede della Meusburger. I pagamenti devono essere effettuati a 30 giorni dalla relativa fattura senza alcuna detrazione e senza alcuna spesa aggiuntiva nella valuta indicata in fattura. Un pagamento viene considerato effettuato solo se Meusburger dispone effettivamente dell’importo indicato sulla fattura.

3. Per gli ordini comprensivi di più unità la Meusburger ha la facoltà di emettere una fattura singola dopo ogni fornitura parziale.

4. Qualora l'importo dovuto non venga corrisposto entro i termini, la Meusburger potrà:

  • rinviare l'adempimento dei propri obblighi fino a che non avrà ottenuto il pagamento arretrato,
  • avvalersi di una proroga congrua del termine di consegna,
  • mettere in mora l'importo ancora non corrisposto,
  • addebitare tutte le spese di ingiunzione e incasso, nonché gli interessi stabiliti legalmente, con un minimo pari a 9 punti percentuali sul tasso di base

e/o


  • in caso di inosservanza di una congrua proroga, recedere dal contratto, nel qual caso la Meusburger avrà la facoltà, anche in presenza di fornitura suddivisibile, di recedere dall'intero contratto. In caso di recesso da parte della Meusburger, il cliente dovrà corrispondere immediatamente una penale pari al 20% del prezzo lordo e i relativi danni più il guadagno perso.

5. Qualora venga attuata una procedura esecutiva sui beni del cliente o qualora la Meusburger metta in dubbio la sua solvibilità, la Meusburger avrà la facoltà di:

  • mettere in mora tutti i crediti da essa rivendicati, indipendentemente dalla loro scadenza,
  • bloccare tutte le forniture dei contratti non ancora completati ed eseguirle solo previo pagamento anticipato. Se il cliente rifiuta il pagamento anticipato, la Meusburger potrà recedere dal contratto e rivendicare il risarcimento dei danni anche per il guadagno perso.

6. In caso di ritardo dell'accettazione del cliente, l'importo dovuto dovrà essere immediatamente corrisposto.

7. La Meusburger è altresì autorizzata a calcolare i pagamenti sempre a partire dal debito più vecchio, anche in caso di indicazioni diverse, nonché ad addebitare i costi e gli interessi risultanti.

8. Cambiali e assegni vengono accettati in pagamento solo in seguito ad un accordo scritto. I costi e le spese relative ai pagamenti con assegni e cambiali sono a carico del cliente.

5. Garanzia, responsabilità e limitazione della responsabilità

1. Il cliente è tenuto a controllare ed esaminare con attenzione la fornitura alla consegna. Gli eventuali difetti dovranno essere contestati per iscritto al più tardi entro 14 giorni dalla ricezione della fornitura allegando le corrispondenti prove (come ad esempio modelli, foto, ecc.); in caso contrario verrà esclusa qualsiasi rivalsa, anche per danni generati da vizi. I difetti nascosti dovranno essere contestati per iscritto entro 14 giorni dalla loro scoperta allegando le corrispondenti prove (come ad esempio modelli, foto, ecc.); in caso contrario verrà esclusa qualsiasi rivalsa, anche per danni generati da vizi. Dietro richiesta della Meusburger, il cliente deve consentire, accettare e sostenere l’ispezione della fornitura da parte della Meusburger e/o di un perito incaricato dalla Meusburger o da un soggetto terzo (ad es. assicuratore della Meusburger).

2. Qualora un difetto venga contestato nei termini previsti e questo venga, come da richiesta della Meusburger, verificato da un perito e riconosciuto come tale, a sua scelta la Meusburger eliminerà il difetto mediante correzione o sostituzione, ritirerà la fornitura difettosa dietro emissione di una nota di credito ammontante al prezzo di acquisto o concederà una riduzione del prezzo. Il cliente non ha la facoltà di presentare altre o diverse rivendicazioni.

3. Eventuali difetti di una parte della fornitura non implicano un reclamo dell’intera fornitura.

4. La Meusburger non fornisce una garanzia sull’idoneità della fornitura per lo scopo di impiego previsto.

5.Il termine di garanzia è pari a 12 mesi e decorre a partire dal momento in cui la fornitura viene offerta al cliente presso il luogo dell'adempimento.

6. Il cliente non è autorizzato a trattenere i pagamenti per rivendicazioni in materia di sicurezza o di altro tipo o natura.

7. Sono esclusi i diritti di rivalsa ai sensi dell’art 12 della legge sulla responsabilità del produttore, a condizione che colui che gode del diritto di rivalsa dimostri che l’errore sia stato provocato dalla Meusburger o almeno da una grave negligenza.

8. Le forniture oggetto del reclamo potranno essere restituite unicamente previa espressa autorizzazione della Meusburger e tale restituzione verrà effettuata a spese e a rischio del cliente. Il cliente dovrà altresì sostenere le spese accessorie della restituzione (ad es. stoccaggio). Qualora la restituzione venga effettuata senza previa autorizzazione, la Meusburger avrà la facoltà di rifiutare l'accettazione della fornitura restituita e di rispedirla al cliente a spese di quest'ultimo.

9. Meusburger non risponde per danni dovuti allo stoccaggio, alla custodia, all'uso o al trasporto non appropriati. Qualora venga contestato questo tipo di danni, il cliente dovrà dimostrare la correttezza dello stoccaggio, della custodia, dell'uso o del trasporto.

10. Meusburger non risponde per le informazioni inerenti i prodotti e le loro caratteristiche riportate su cataloghi, comunicazioni pubblicitarie, brochure, annunci, listini prezzi ecc.

11. La Meusburger garantisce che la fornitura è conforme alle specifiche concordate. Le consegne a magazzino saranno della qualità comunemente accettata nella prassi commerciale, senza fornire alcuna garanzia in merito all'idoneità della merce per determinate destinazioni d'uso o lavorazioni. Per le consegne secondo le norme si applicano gli standard tecnici del Paese di produzione.

Nel caso di una fornitura di software vale inoltre quanto segue:
- La Meusburger garantisce che il software fornito è conforme alle specifiche illustrate dalla Meusburger nella documentazione del programma e che è stato redatto con la cura e le conoscenze tecniche offerte al momento della conclusione del contratto. La fornitura di prodotti terzi come hardware, componenti del sistema operativo, server OPC, interfacce macchina ecc. è soggetta alle disposizioni di licenza, responsabilità e garanzia del relativo produttore.
- La Meusburger raccomanda l’approntamento da parte del cliente di un ambiente di prova adeguato alla rilevanza e alle dimensioni del sistema. Prima di una installazione o di un aggiornamento il cliente deve testare su tale ambiente di prova il release del software e autorizzarlo per una installazione nel sistema produttivo.
- La Meusburger non risponde per difetti riconducibili a una sovrasollecitazione e a una mancata osservanza dei requisiti di installazione e/o delle condizioni di utilizzo. Qualora vengano affermati difetti di questo tipo, il cliente dovrà dimostrare la correttezza della sollecitazione e il rispetto dei requisiti di installazione e/o delle condizioni di utilizzo. Dalla garanzia sono esclusi errori, malfunzionamenti e simili riconducibili a un utilizzo improprio, alla modifica di sistemi e componenti operativi, di interfacce (in particolare interfacce ERP e di computer host di macchine), parametri e deviazioni da requisiti di installazione.
- La Meusburger mira costantemente alla sicurezza tecnica e organizzativa dei dati. Laddove però dati vadano perduti o finiscano nelle mani di terzi non autorizzati, la Meusburger declina ogni responsabilità eccetto che per dolo e grave negligenza

12.Discrepanze minime in termini di qualità, colore, ampiezza, peso, dotazione e disegno sono tecnicamente inevitabili e non costituiscono un difetto. Lo stesso dicasi per le discrepanze che si rilevano comunemente nella prassi commerciali, a meno che, alla stipula del contratto, il cliente non richieda per iscritto e concordi con la Meusburger una consegna conforme al disegno.

13.Al di fuori dell’ambito di applicazione della legge di tutela del produttore, la responsabilità della Meusburger dovrà limitarsi al dolo e alla grave negligenza. Non rientrano quindi la responsabilità in caso di leggera incuranza, il risarcimento di danni indiretti e danni patrimoniali o risparmi non realizzati, il risarcimento per la perdita degli interessi e per danni dovuti a rivendicazioni di terzi nei confronti del cliente.

14. Oltre a ciò la responsabilità della Meusburger è limitata al doppio del valore di fornitura della fornitura debitamente contestata.

15. La Meusburger garantisce che la fornitura può essere commercializzata all'interno dell'Unione Europea. Qualora intenda commercializzarla anche al di fuori della UE, il cliente dovrà dichiararlo espressamente.

16. Le suddette limitazioni di responsabilità non saranno valide in caso di danni fisici o danni arrecati alla salute del cliente imputabili alla Meusburger.

6. Diritti; obbligo di collaborazione

1. Tutti i diritti d’autore e tutti gli altri diritti risultanti e derivanti da ciò, in particolare tutti i diritti di utilizzo, così come ogni altro diritto di proprietà industriale su oggetti di fornitura, in particolare software, disegni, progetti, descrizioni, documentazioni, schemi, concezioni e documenti simili, vengono detenuti esclusivamente dalla Meusburger. Essi non possono essere resi accessibili a terzi, duplicati (ad eccezione del punto 3), divulgati, elaborati e simili dal cliente senza il previo consenso scritto della Meusburger.

2. Nel caso dell’acquisto di una licenza, con il pagamento dell’importo concordato il cliente riceve il diritto non trasmissibile e non esclusivo, tuttavia senza limitazione temporale, di utilizzare il software oggetto del contratto e, laddove presente, il materiale documentativo esclusivamente per proprie finalità aziendali interne e in modo conforme alle disposizioni. Qualsiasi cessione e trasmissione a terzi richiede il previo consenso scritto della Meusburger.

3. Nel caso di un utilizzo online il software può essere utilizzato online dal cliente dietro pagamento corrente del canone di utilizzazione. Oltre a ciò il cliente non acquisisce alcun diritto sul software, in particolare non avrà la facoltà di eseguire il download né di acquisire una copia del software su un supporto informatico.

4. In generale il cliente deve collaborare durante l'espletamento dell’ordine nell'ambito richiesto. Laddove la Meusburger operi o debba operare presso il cliente, il cliente deve predisporre ai dipendenti della Meusburger, nel quadro dei normali orari aziendali, l’accesso gratuito a tutti gli ambienti, gli impianti (hardware, software, reti ecc.) e ad altri strumenti di lavoro necessari per il regolare espletamento della prestazione da parte della Meusburger.

5. Il cliente può duplicare il programma nella misura in cui la relativa duplicazione sia necessaria per l’utilizzo del programma. Nelle duplicazioni necessarie rientrano l’installazione del programma dal supporto informatico originale sulla memoria di massa dell’hardware utilizzato nonché il caricamento del programma nella memoria RAM. Inoltre il cliente può eseguire una duplicazione a fini di sicurezza. Tuttavia ha la facoltà di realizzare e a conservare solo un’unica copia di sicurezza. Tale copia di sicurezza del programma ceduto deve essere contrassegnata come tale.

6. Il cliente ha l’obbligo di impedire l'accesso di terzi al programma e alla documentazione mediante misure adeguate. I supporti informatici originali forniti e la copia di sicurezza devono essere conservati in un luogo protetto dall'accesso non autorizzato di terzi. I dipendenti del cliente devono essere espressamente informati sul rispetto delle presenti condizioni contrattuali e del diritto d’autore. Nel caso in cui vi sia un accesso da parte di terzi, la Meusburger dovrà esserne informata immediatamente.

7. Se in ragione della sicurezza dei dati o dell’assicurazione di una riattivazione rapida del sistema informatico dopo un guasto completo fosse indispensabile una messa in sicurezza periodica dell’intero volume di dati inclusi i programmi informatici impiegati, il cliente può realizzare copie di sicurezza nel numero obbligatoriamente necessario. La Meusburger deve essere informata immediatamente di ciò. I supporti informatici interessati devono essere contrassegnati in modo conforme. Le copie di sicurezza possono essere utilizzate solo per puri fini di archivio.

8. L’utente non può realizzare ulteriori duplicazioni, inclusa anche l’emissione del codice di programma su una stampante.

9. Non è consentita la ritraduzione del codice di programma ceduto in altre forme codificate (decompilazione) così come altri tipi di ingegneria inversa dei diversi livelli di produzione del software (reverse engineering), inclusa una modifica del programma.

10. Note sul diritto d’autore, numeri di serie e altre caratteristiche utili all’identificazione del programma non devono essere in nessun caso rimossi o modificati.

11. La Meusburger non è tenuta a cedere il codice sorgente.

7. Riserva di proprietà

1. Fino all'adempimento di tutti i doveri del cliente, in particolare il completo pagamento del prezzo di vendita, la proprietà della merce oggetto del contratto continuerà ad essere detenuta dalla Meusburger (merce sottoposta a riserva di dominio). In questo lasso di tempo il cliente dovrà provvedere a proprie spese alla regolare manutenzione (assistenza e riparazione) nonché all'assicurazione della merce sottoposta a riserva di dominio.

2. Il cliente dovrà dare immediatamente comunicazione scritta alla Meusburger in caso di eventuali interventi sulla merce sottoposta a riserva di dominio da parte di terzi, in particolare se si dovessero verificare misure coattive, nonché eventuali danni o anche in caso di distruzione della suddetta merce. Il cliente dovrà inoltre indicare immediatamente alla Meusburger l’eventuale cambio di proprietà della merce sottoposta a riserva di dominio nonché l’eventuale cambio di indirizzo. Il cliente dovrà quindi risarcire alla Meusburger tutti gli eventuali danni con le relative spese che dovessero insorgere a causa di infrazioni nei confronti dei suddetti obblighi e a causa di interventi necessari contro l’accesso alla merce sottoposta a riserva di dominio da parte di terzi.

3. Il cliente ha la facoltà di rivendere la merce sottoposta a riserva di dominio. Tale diritto decade quando il cliente è in ritardo con il pagamento o ritenga di non riuscire a corrispondere per intero la somma dovuta alla Meusburger entro la scadenza.

4. Qualora la merce sottoposta a riserva di dominio venga rivenduta dal cliente, cede fin da subito alla Meusburger ogni credito derivante dalla rivendita o altro utilizzo fino al raggiungimento dell'importo corrispondente al prezzo di vendita spettante alla Meusburger. Il cliente si impegna ad annotare tale cessione nei suoi registri. Salvo revoca, il cliente è autorizzato a riscuotere a proprio nome e per conto della Meusburger il credito ceduto. Il cliente è tenuto a riservarsi la proprietà della merce sottoposta a riserva di dominio qualora rivenda tale merce a credito.

5. Il cliente cede alla Meusburger le richieste di indennizzo o di risarcimento danni spettanti per la distruzione o il danneggiamento della merce sottoposta a riserva di dominio.

6. Non è ammessa la concessione di ipoteche e garanzie per la merce sottoposta a riserva di dominio.

7. La lavorazione della merce sottoposta a riserva di dominio da parte del cliente avviene in nome della Meusburger. Se la merce suddetta viene lavorata, la Meusburger potrà acquisirne la comproprietà in proporzione al valore della merce fornita dalla Meusburger stessa. Lo stesso dicasi anche nel caso in cui la merce sottoposta a riserva di dominio venga lavorata o mischiata con altre forniture non consegnate dalla Meusburger.

8. Trasferimento di rischio

1. Il rischio di distruzione e di danneggiamento accidentale della fornitura passa al cliente con la consegna nel luogo dell'adempimento concordato, in caso di vendita per corrispondenza con la consegna della fornitura allo spedizioniere, al trasportatore o alle persone o aziende incaricate dell’esecuzione della spedizione.

2. La consegna verrà comunque eseguita anche se il cliente è in ritardo con l’accettazione.

9. Foro competente, clausola compromissoria, diritto applicabile

1. Se la sede del cliente è situata nell'Unione europea o in uno stato dell'AELS, tutte le eventuali controversie derivanti o in relazione al rapporto contrattuale tra la Meusburger e il cliente, e in particolare le controversie legate alle presenti condizioni generali di vendita e fornitura, verranno trattate presso il foro competente a 6800 Feldkirch, Austria.

2. Se la sede del committente è situata al di fuori dell'Unione europea o dell'AELS, tutte le eventuali controversie derivanti o in relazione al rapporto contrattuale tra Meusburger e il cliente, e in particolare le controversie legate alle presenti condizioni di vendita e fornitura, saranno sottoposte al tribunale arbitrale internazionale della camera di commercio austriaca di Vienna (Normative di Vienna). La lingua utilizzata nella procedura di arbitrato sarà il tedesco. La località dell'arbitrato è Vienna. Una delle parti potrà tuttavia richiedere misure provvisorie o cautelative presso un tribunale nazionale senza violare la competenza del tribunale arbitrale e un tribunale potrà ordinare tali misure prima o durante la procedura dell'arbitrato.

3. La Meusburger in ogni caso ha la facoltà di presentare reclamo contro il cliente anche presso il tribunale competente per il cliente.

4. Per tutti i rapporti giuridici tra il cliente e la Meusburger, comprese le condizioni di fornitura in oggetto, viene applicato il diritto sostanziale austriaco. Viene esclusa l’applicabilità del diritto di acquisto delle Nazioni Unite.

10. Disposizioni finali

1. Il cliente non può scalare eventuali crediti rivendicati nei confronti della Meusburger dalle somme ad essa dovute. Il cliente non può avvalersi dei diritti di ritenzione.

2. La Meusburger ha la facoltà di scalare gli eventuali crediti rivendicati nei confronti del cliente dalle somme a questi dovute.

3. Il cliente non è autorizzato a cedere a terzi i propri crediti sulla consegna della merce.

4. Si esclude la contestazione di un contratto a causa di errori del cliente.

5. Documenti o informazioni su Meusburger, i suoi prodotti e partner commerciali messi a disposizione del cliente o dei quali questi venga a conoscenza possono essere trasmessi o resi accessibili a terzi solo previo accordo scritto con Meusburger. Lo stesso dicasi anche per i documenti come modelli, preventivi delle spese, materiali pubblicitari, listini prezzi o contratti ricevuti dal cliente o dei quali venga a conoscenza. La totalità dei diritti sugli altri documenti simili spetta interamente alla Meusburger.

6. Qualora le disposizioni delle presenti condizioni generali di vendita e fornitura siano o diventino non valide o inapplicabili, la validità delle restanti disposizioni resta immutata. Le disposizioni non valide o inapplicabili sono ritenute sostituite da specificazioni valide e applicabili che hanno maggiori probabilità di raggiungere lo scopo economico previsto (clausola salvatoria).

7. Il cliente acconsente al trattamento dei suoi dati, anche personali, per l'elaborazione dell'incarico e del rapporto commerciale a cura della Meusburger.

8. Qualora il contratto venga stipulato in tedesco e in un'altra lingua, per l'interpretazione farà fede la redazione tedesca delle presenti condizioni.

Wolfurt, agosto 2021

Login

Siete già un nostro cliente?

Se avete già i dati di accesso per il portale Meusburger, registratevi qui:

Avete dimenticato la password?

Vi invieremo a breve la nuova password per e-mail. Vi auguriamo una buona giornata.

Inserire il vostro indirizzo e-mail.
Le invieremo una nuova password.

Seleziona shop

Selezionate il vostro Paese

Sedi